Programma XVII edizione
Da Giovedì 3 a Domenica 6 agosto 2017

GIOVEDì 3 AGOSTO

Francesco Benozzo (arpa e canto)

DALLE ORE 19.00 ALLE ORE 24.00: specialità enogastronomiche al punto ristoro «Alla Torretta della Gioventù», nel giardino del Castello.
ORE 20.30: Apertura ufficiale dei festeggiamenti con tamburi e campanacci lungo le vie del centro storico. A cura dei «Monelli» di Bianzano.
DALLE ORE 21.00: presenta la serata Francesca Manenti.
Saluto delle Autorità. 
ORE 21.30: Francesco Benozzo in concerto dal titolo «Le lontananze erranti»: è un' esplorazione musicale e poetica dei territori del Nord Europa (Scozia, Irlanda, Galles, Bretagna, ma anche Galizia, Portogallo, Isole Faroer), nella quale l'arpista e poeta Francesco Benozzo propone un' interse­zione tra brani della tradizione, dando vita a un'inedita risonanza di sonorità e di atmosfere. 
Poeta, musicista, filologo, Francesco Benozzo è considerato uno dei più accreditati interpreti dell'arpa celtica. Candidato al Premio Nobel per la Letteratura dal 2015, nel 2016 è stato il nome più votato dal pubblico dei lettori sul sito ufficiale dell'Accademia di Stoccolma. Ha all'attivo nove album (realizzati in Italia, Gran Bretagna e Danimarca) e oltre 600 pubblicazioni. Ha suonato nei più importanti teatri italiani ed europei e nei maggiori festival mondiali di musica etnica e world.  In collaborazione con Geomusic di Bresciani Gian Luigi. Ingresso libero, consumazione gradita e facoltativa. 

venerDì 4 AGOSTO

ORE 16.00:visite guidate
DALLE ORE 19.00 ALLE ORE 24.00: apertura punto ristoro principale con Menu Medievale, Menu di Carne e Menu Rustico.
Presenta la serata GIGI MICHELI.
ORE 20.30: apertura dei festeggiamenti con tamburi e campanacci lungo le vie del centro storico. 
A cura dei MONELLI di Bianzano.
Apertura di alcuni QUADRI VIVENTI nel centro storico.
Animazione, intrattenimento e spettacoli a cura dei "FRASTORNATI" (MI) 
ORE 21.00: Gare di abilità per le contrade bianzanesi…Gara Gara dè Scec, gara dè Om, Gara dè Fonne. 
Alla “TORRETTA DELLA GIOVENTÙ” del castello: stuzzicherie, musica ed animazione a cura dei giovani di Bianzano fino a notte inoltrata.

sabato 5 AGOSTO

ORE 15.00, ore 16.00, ore 17.00: Visite guidate
DALLE ORE 15.00: apertura ristori.
DALLE ORE 16.00: «I Falconieri delle Orobie» di Villa d'Adda (BG), esposizione di rapaci e lezioni dimostrative
DALLE 17.00: musica itinerante e banco espositivo di strumenti musicali con la «Baghet Band» (BG) ed il maestro Maurizio Pandolfi. 
ORE 17.30: Menu Medievale, Rustico e di Carne al ristoro principale.
DALLE 19.00: Servizio bus-navetta.
DALLE ORE 19.00: Al Villaggio Medievale del Castello: intrattenimento per grandi e piccini, ristoro e taverna alla “Torretta della Gioventù», torture e armi d’assalto, campo d’arme e tante sorprese. 
A cura dei giovani di Bianzano.
ORE 20.00 sul sagrato: dimostrazione di volo di rapaci a cura dei Falconieri delle Orobie
ORE 21.00: Corteo di apertura e saluto ufficiale del Cavaliere.
Presentano la serata Francesco Brighenti e Gigi Micheli.
DALLE 21.00 ALLE 24.00: I Quadri Viventi. Rappresentazione di arti, mestieri e tradizioni di un tempo nei cortili e lungo le vie del centro storico. A cura della popolazione bianzanese.
DALLE ORE 21.30: Musica antica ed animazione con la compagnia di musici «I Lumacorni» (UD), cabaret ed improvvisazione comica con i Giullari «Nadordelanuit" (RN), ritmo e tamburate con i «Tamburi Medievali di Brisighella» (RA), acrobatica aerea e spettacoli con il fuoco a cura di Chiara Vitale (PU), il gruppo storico «Astorica» di Albino (BG) con armigeri, cavalieri e figuranti in costume, il corpo musicale «Baghet Band» (BG), «Ij Ruset» di Pavone Canavese (TO) con tamburi, chiarine e nobiltà.
ORE 22.00: suggestiva rappresentazione della Santa Inquisizione in collaborazione con il gruppo Astorica.
FINO ALLE ORE 24.00: Cucina tipica al ristoro principale. Animazione fino a notte inoltrata. 
Veglia al campo d’armi.

DOMENICA 6 AGOSTO

ORE 10.00- 11.00 - 12.00: Visite Guidate 
ORE 10.30: «Il corteo degli animali»: libera sfilata, lungo le vie del centro storico, di asinelli, vitelli, caprette, galline e di tutti gli animali non pericolosi presenti.
DALLE ORE 12.00 alle 23.00 : Servizio Ristoro no stop
DALLE ORE 14.00: servizio Bus - Navetta da Ranzanico al passo della Forcella di Bianzano.
DALLE ORE 14.00: musica itinerante con la «Baghet Band» con banchetto espositivo in piazza a cura di Maurizio Pandolfi. 
Presentano Francesco Brighenti e Gigi Micheli
DALLE ORE 15.00: I Quadri Viventi. Rappresentazione di arti, mestieri e tradizioni di un tempo, nei cortili e lungo le vie del centro storico. A cura della popolazione bianzanese.
ORE 15.30: Grande Corteo Nuziale lungo il centro storico con sbandieratori, arcieri, musici, giullari e maestri d'arme, gruppi storici, nobili e figuranti in costume d'epoca.
ORE 16.00: Solenne Cerimoniale di donazione del castello agli sposi Giovanni di Baldino Suardo e Bernarda di Bernabò Visconti.
DALLE ORE 16.30 esibizioni sul sagrato, al castello e nell'antico borgo:
- Sbandieratori «Quadrà Zeveto» di Chiari (BS);
- Tiro con l’arco e prove di abilità con Gli Arcieri del Lago di Monasterolo d. C.(BG);
- Poesia in rima ed improvvisazione teatrale con il toscano Messer Lurinetto (SI)
-Musica antica ed animazione con la compagnia di musici «I Lumacorni» (UD);
- Cabaret ed improvvisazione comica con i Giullari «Nadordelanuit" (RN); 
- Ritmo e tamburate con i «Tamburi Medievali di Brisighella» (RA); 
- Acrobatica aerea e spettacoli con il fuoco a cura di Chiara Vitale (PU); 
- Combattimenti ed animazione con il gruppo storico «Astorica» di Albino (BG) 
- Musica popolare con il corpo musicale «Baghet Band» (BG); 
- «Ij Ruset» di Pavone Canavese (TO) con tamburi, chiarine e nobiltà; 
- Gruppo storico di Mapello (BG)
- Ordine dei Cavalieri della Polenta (BG)
DALLE ORE 20:30: Grande serata di chiusura. Spettacoli con il fuoco, musica e combattimenti.
ORE 23.00: Spettacolare e solenne chiusura ufficiale dei festeggiamenti …con sorpresa!